Palazzo Bernasconi / Casa Cipriani Milano

Milan
2018 - 2022

Nato come elegante edificio residenziale all’inizio del XIX secolo, Palazzo Bernasconi si è trasformato all’inizio del nuovo millennio in un edificio aziendale e in un atelier per il rinomato sarto Gianni Campagna. Situata nel cuore di Milano, questa magnifica struttura offre 5.000 metri quadrati di spazi raffinati ed eccezionali, scelti con cura da Casa Cipriani per ospitare la sua prestigiosa ed esclusiva sede milanese.

Da dimora signorile all’inizio dell’Ottocento a sede aziendale e atelier del celebre sarto Gianni Campagna all’inizio del nuovo millennio, Palazzo Bernasconi è uno splendido esempio di edificio di rappresentanza nel cuore di Milano, 5000 metri quadrati di ambienti prestigiosi scelti da Casa Cipriani per ospitare il suo nuovo hotel milanese di alto profilo ed esclusivo, inaugurato il 21 settembre con un soft opening in preparazione del lancio ufficiale del 1° ottobre.

Nella migliore tradizione milanese, l’edificio e l’intenso progetto di ristrutturazione realizzato da BMS Progetti si rivelano e si scoprono realmente una volta varcata la soglia d’ingresso: secondo i criteri di conservazione e inserimento nel contesto centrale e storico della città, l’involucro esterno verso i giardini pubblici Indro Montanelli e Corso Venezia è stato restaurato e valorizzato, e gli interventi principali hanno riguardato in particolare la facciata interna con un nuovo elemento architettonico essenziale e contemporaneo in vetro e alluminio dorato, che ha notevolmente migliorato la flessibilità dei layout dei vari piani, e le coperture con un’unità di linguaggio con i materiali e i volumi esistenti, per valorizzare l’ottima posizione panoramica nel centro della città e liberare le storiche coperture in rame da macchinari e superfetazioni.

L’ambizioso e impegnativo lavoro di progettazione integrata, condotto dalla fase di due diligence fino alla messa in funzione, che ha coinvolto più di 15 progettisti e tecnici e ha comportato oltre 25.000 ore di lavoro in 4 anni, è stato svolto in coordinamento con numerosi altri specialisti e consulenti. I layout interni sono stati ottimizzati per la nuova destinazione ricettiva e perfezionati dal progetto di interior design dello Studio Michele Bönan che ha curato le suite, il ristorante, la hall e il bar Arrigo, e dal progetto di Carlos Almada per il club al quarto piano, con la consulenza dello Studio Voltaire per il lighting design e dello Studio Montanari per il food & beverage. Particolare attenzione è stata dedicata all’inserimento di nuovi impianti di risalita per migliorare la fruibilità dei locali da parte dei clienti e del personale di servizio.

BMS Progetti ha lavorato in forte sinergia con la proprietà, Merope Asset Management, per impostare il progetto, e con il tenant, Cipriani Milano, per svilupparlo e calibrarlo al fine di rispondere al meglio alle loro richieste. Casa Cipriani trova quindi spazio in un edificio storico e allo stesso tempo moderno ed efficiente, realizzato con un progetto ambizioso che mira a raggiungere i massimi risultati possibili in termini di estetica, prestazioni e comfort, il tutto per soddisfare le esigenze di un’attività alberghiera molto esclusiva. Questi risultati sono stati ottenuti grazie alla cura, all’attenzione e al rispetto che l’edificio esistente meritava, avendo impostato un registro discreto, misurato e raffinato.

Related projects

Roma / 
2021 - in corso
Milano / 
2020 - in corso
Milano / 
2021 - in corso