Progetto Edison

Milano
2006 - 2007

L’intervento si inserisce in un più ampio processo di riqualificazione di un’area industriale dismessa ai margini della città, andando a sviluppare un nuovo comparto direzionale di pregio.

Su richiesta del committente investitore, gli standard progettuali e prestazionali adottati si sono allineati ai più diffusi canoni europei per questa tipologia di immobili.

Il complesso si compone di tre edifici multipiano a destinazione uffici, contraddistinti da un’architettura razionale e contemporanea, ai quali si aggiungono due livelli interrati adibiti a parcheggi e locali di servizio/magazzino.

Particolare attenzione è stata rivolta all’adozione di soluzioni impiantistiche all’avanguardia, con un sistema di climatizzazione innovativo per il contesto italiano basato su fan-coils concentrate in vani tecnici di piano e distribuzione dell’aria attraverso controsoffitti chiusi.

Per quanto riguarda le strutture portanti, pur mantenendo un impianto relativamente tradizionale, si è puntato all’ottimizzazione degli ingombri e alla massima efficienza statica, ricorrendo all’impiego di materiali e tecnologie di elevata qualità come i calcestruzzi autocompattanti (SCC). Questo ha permesso di minimizzare gli ingombri degli elementi strutturali per sfruttare al meglio le superfici interne.

Il tutto è stato realizzato secondo i massimi canoni di sostenibilità ed efficienza energetica, puntando ad elevate performance in termini di risparmio energetico e basso impatto ambientale.

Un intervento che coniuga architettura contemporanea, sistemi impiantistici d’avanguardia e strutture efficienti in un complesso direzionale di alto profilo, in linea con le più evolute tendenze dell’edilizia terziaria europea.

Related projects

Roma / 
2021 - in corso
Milano / 
2020 - in corso
Milano / 
2021 - in corso