Rocca D’Angera

Angera (VA)
2014 - 2017

La Rocca di Angera, prezioso gioiello storico-culturale affacciato sul Lago Maggiore, ha recentemente visto un importante intervento di recupero e riqualificazione dell’Ala Scaligera, ala precedentemente non accessibile ai visitatori.

L’obiettivo principale è stato quello di potenziare l’offerta culturale e museale della Rocca, creando un nuovo spazio espositivo per mostre temporanee di arte contemporanea in grado di arricchire l’esperienza di visita.

Il progetto di restauro architettonico, guidato dall’arch. Simonetti, ha previsto il ripristino del piano primo con il rifacimento dell’impalcato ligneo e l’introduzione di un sistema di collegamento verticale mediante scale e ascensori panoramici in acciaio e vetro. Questo ha permesso di ristabilire il legame visivo con le decorazioni parietali medievali presenti.

Fondamentale è stata la progettazione integrata tra architetti, imprese e varie professionalità tecniche per armonizzare gli interventi di riqualificazione con le esigenze di tutela del patrimonio storico-artistico. Si è operato in stretta collaborazione con le Soprintendenze per ottenere le necessarie autorizzazioni.

BMS Progetti ha curato la progettazione strutturale degli interventi, la direzione lavori e il coordinamento della sicurezza, garantendo il pieno rispetto dei vincoli architettonici e storici e assicurando l’adozione delle più idonee tecniche costruttive e dei massimi standard qualitativi e di sicurezza.

Oggi l’Ala Scaligera accoglie spazi espositivi temporanei riservati all’arte contemporanea, permettendo un arricchimento dell’offerta culturale della Rocca attraverso un percorso che coniuga sapientemente antico e moderno, storia e innovazione.

Related projects

Roma / 
2021 - in corso
Milano / 
2020 - in corso
Milano / 
2021 - in corso