Ospedale Alessandro Manzoni

ANNO 1991 – 1996
CLIENTE Azienda sanitaria locale n.16 – Lecco
VALORE € 129.2 milioni
ATTIVITA’ Progetto strutturale
LOCATION Lecco – Italy
CREDITS progetto architettonico:
arch. Bohadan Paczowsky
arch. Marco Zanuso
arch. Aurelio Gorgerino

Categories:

Tags:

Il complesso, situato a Nord Est della città di Lecco, si sviluppa su una superficie di oltre 137.000 mq e si compone di tre edifici: il corpo ospedale; l’edificio amministrativo con autorimessa; il blocco tecnologico.

Il corpo ospedale, dimensionato su 900 posti letto, è disposto su otto livelli, di cui due interrati; esso è dotato di tutti i servizi ed equipaggiamenti medicali caratteristici di una moderna struttura polispecialistica, quali: bunker radiologia; unità RMN; otto sale operatorie; centro di pronto soccorso con eliporto collocato in copertura dell’edificio degenze. L’edificio amministrativo raccoglie invece tutti gli uffici, destinati anche alla A.S.L., i locali destinati all’istruzione del personale paramedico, i servizi di mensa, auditorium, biblioteca ecc.

L’autorimessa, disposta su quattro livelli interrati, completamente compartimentata rispetto al sovrastante edificio amministrazione nei confronti di possibili incendi, è in grado di ospitare 1200 autovetture.

Il blocco tecnologico è collegato al complesso ospedaliero da un ponte in acciaio su tre campate, che permette il passaggio, sia dei trasporti meccanizzati, sia dei fluidi per la climatizzazione e dei gas medicali. In questo edificio sono state collocate le centrali termiche, la lavanderia, le cucine, l’inceneritore dei rifiuti, i depositi generali.